Servizi

I nostri servizi sono rivolti a tutti coloro che desiderino riacquistare lo stato di salute e benessere che a causa di fattori stressogeni, lavorativi, traumatici o posturali o per attività motoria non adeguata , siano stati compromessi. A tal fine è obiettivo primario dello studio attivare programmi di prevenzione cura e riabilitazione personalizzati che tengano conto dell’individualità della persona.

  • Valutazione e trattamento dei disordini neuro-muscolo-scheletrici
    • Trattamento integrato di lombalgie, lombosciatalgie, sindromi dolorose, acute e croniche (cervicalgie, sindromi da dolore toracico, sindrome da conflitto sottoacromiale, spalla dolorosa, sindrome del piriforme, sindrome femoro-rotulea, fascite plantare).
  • Valutazione posturale
    • Approfondita analisi della postura della persona nei tre piani dello spazio necessaria per identificare le alterazioni e i disequilibri che hanno una relazione diretta con i dolori o i disturbi della persona assistita.
  • Riabilitazione post-traumatica e ortopedica
    • Riabilitazione in seguito a fratture, traumi sportivi, trattamento di paramorfismi e dismorfismi, esiti di chirurgia sostitutiva e riparativa.
  • Rieducazione funzionale
    • Ripristino della corretta funzione nei gesti quotidiani, lavorativi e sportivi
  • Riabiliazione neurologica
    • Trattamento di pazienti con esiti di accidente cerebro-vascolare, mielolesioni, sindromi degenerative centrali, lesioni nervose periferiche, sclerosi multipla
  • Trattamenti domiciliari

Età, abitudini di vita, postura, preferenze individuali, indicazioni e controindicazioni sono fattori imprescindibili nelle scelte terapeutiche, per cui non esistono programmi standard e ci teniamo a sottolineare quanto sia diverso l’approccio fisioterapico alla persona comune, rispetto allo sportivo.

Recuperare una soddisfacente forma fisica e intervenire tempestivamente su occasionali stati di malessere ci consente di prevenire l’instaurarsi di vere e proprie patologie.

Sottolineiamo inoltre come il nuoto, l’attività in palestra o altre attività motorie non possano essere risolutive qualora sia presente un problema di salute: in taluni casi possono anche peggiorarlo.